LA FORMULA SUM PER L'AUTOSUFFICIENZA DEI POPOLI DEL TERZO MONDO Non   è   possibile   realizzare   una   vera   autosufficienza   se   non   attraverso   lo   sviluppo   di   economie   locali   che   si   pongano   al   di   fuori   e   in alternativa   al   sistema   economico   mondiale   imposto   dalle   multinazionali,   basato   sullo   sfruttamento   e   sulla   distruzione   dell'ambiente. Solo   applicando   nuovi   modelli   di   sviluppo   fondati   sulla   collaborazione   e   sulla   solidarietà   e   sostenibili,   ossia   basati   sull'agricoltura biologica,   sul   rispetto   e   sulla   protezione   dell'ambiente,   della   biodiversità   e   delle   risorse   del   nostro   Pianeta,   è      possibile   porre   le   basi   per una vera autosufficienza. La   Formula   SUM   offre   a   tutti   la   possibilità   di   contribuire   concretamente   alla   realizzazione   di   progetti      che   rispondono   a   questi   requisiti   e quindi   di   collaborare   con   le   popolazioni   sfruttate   in   tutto   il   mondo   per   iniziare   a   creare   un   Mondo   Nuovo.   La   "Formula   SUM"   consiste nel   portare   direttamente   e   personalmente   gli   aiuti   sul   posto   affinché   arrivino   sicuramente   a   destinazione   e   non   si   perdano   "lungo   la strada", né vengano utilizzati per altri scopi. Inoltre   chi   si   reca   personalmente   sul   posto   ha   la   possibilità   di   vedere   e   conoscere   ciò   che   si   sta   realizzando   e   di   testimoniarlo   al   ritorno dal viaggio. Portare   non   solo   gli   aiuti,   ma   anche   la   propria   presenza   permette   uno   scambio   di   esperienze   e   crea   un'unità   di   intenti   e   di   azioni   con coloro che soffrono a causa dello sfruttamento, delle speculazioni, della fame e delle guerre. Tutti dobbiamo collaborare per risolvere il problema della fame perché siamo tutti collegati e  interdipendenti. Una   condizione   indispensabile   per   raggiungere   l'obiettivo   dell'autosufficienza   è   la   continuità   degli   aiuti.   In   che   modo   è   possibile garantire   questa   continuità?   La   si   può   garantire   solo   con   il   costante   impegno   nella   promozione   della   Formula   SUM   per   farla   conoscere al maggior numero possibile di persone e raccogliere sempre nuove adesioni. È    possibile    promuovere    la    Formula    SUM,    organizzando    incontri    a    casa    propria    o    presso    altre    famiglie    o    associazioni,    scuole, università,   circoli   sportivi,   ricreativi,   culturali,   artistici,   ...   in   modo   che   la   Formula   SUM   arrivi   a   quante   più   persone   possibili,   poiché   il   suo successo dipende dal fatto che "uno lo dica  all'altro". Anche   chi   non   può   recarsi   personalmente   nei   Paesi   del   Terzo   Mondo   per   consegnare   il   denaro   o   altro      genere   di   aiuto,   può   comunque collaborare attivamente per l'attuazione della Formula SUM, facendola conoscere ad altre persone. Applicando   la   Formula   SUM   è   stato   possibile   realizzare   in   India,   nello   Stato   del   Karnataka,   il   Progetto   Amrita   Bhoomi    Pianeta Immortale. GUARDA I VIDEO DELLA FORMULA DI BABAJI IL PADRE PARTE 1 PARTE 2 PARTE 3     BABAJI IL PADRE    COME RISOLVERE IL PROBLEMA DEI PROFUGHI          INCONTRO CON ISHA BABAJI IL PADRE A ROMA
Soluzioni e Progetti
Associazione SUM Stati/Popoli Uniti del Mondo
Associazione S.U.M. - Stati/Popoli Uniti del Mondo - Casella Postale n° 4 - 73024  Maglie  (Le) -Tel. e fax 0836/484851